Come inviare il curriculum vitae?

Inviare la candidatura via mail

Inviare la candidatura per mail è sicuramente il metodo più utilizzato dai candidati di tutto il mondo al giorno d’oggi. Rispondere per mail ad un annuncio di lavoro o inviare una candidatura via mail è sicuramente il metodo più immediato per candidarsi ad un’offerta di lavoro e possiamo affermare che è anche uno dei metodi che funziona maggiormente.

Anche se scrivere una mail può sembrare facile, in realtà ci sono una serie di regole da seguire per avere successo. Le trovate tutte nel nostro articolo su come scrivere una mail per inviare il curriculum!

checking mail inbox

Portare il cv di persona

Portare il curriculum vitae di persona è un metodo a nostro avviso superato, che però in alcuni casi funziona. In quali? Soprattutto in Italia, ci sono tante piccole e medie aziende, e tantissime aziende a conduzione familiare. In questi casi, il fatto di fare un salto in azienda mostrando la propria faccia, la propria voglia di fare e portando il proprio curriculum potrebbe essere davvero la mossa vincente!

Magari in queste aziende non c’è infatti un reparto delle risorse umane e i ruoli sono un po’ spalmati fra i dipendenti. Se stanno cercando personale e ricevendo candidature via mail, di sicuro la vostra presenza in carne ed ossa sarà estremamente apprezzata al punto magari, da fissare subito un colloquio.

Se decidete di utilizzare questo metodo per candidarvi, ricordatevi di vestirvi in modo elegante e di essere sorridenti e gentili. Dopotutto vi state giocando il tutto e per tutto e volete passare per volenterosi, non per dei pazzi scatenati o per dei disperati che si presentano senza prima avvisare e senza appuntamento presso un’azienda!

In ogni caso, se deciderete di presentarvi di persona in azienda dimostrerete sicuramente il vostro coraggio che sarà apprezzato.

Telefonare alle aziende

Telefonare alle aziende per chiedere di poter inviare il proprio curriculum vitae è un metodo che potrebbe funzionare, a nostro avviso, solo con le aziende piccole e locali. Un po’ simile al meccanismo di presentarsi di persona, di solito con le aziende di grandi dimensione o con le multinazionali è un metodo ormai superato che è stato sostituito da internet. Le aziende grandi e le multinazionali hanno infatti interi reparti di HR, risorse umane, che si occupano proprio di contattare i possibili candidati, utilizzando sempre più spesso le piattaforme di social networks professionali, come ad esempio Linkedin o Xing.

Se decidete di utilizzare questo metodo, tenetevi comunque sempre pronti ad inviare il vostro curriculum via mail.

Il contatto telefonico è comunque importante e potrebbe essere richiesto dopo un primo contatto via mail dal responsabile delle risorse umane stesso, quindi un consiglio utile a chi si è alla ricerca di un lavoro è di essere sempre reperibili e di rispondere a tutte le chiamate che si ricevono, anche quelle che indicano il numero “sconosciuto” e quelle di numeri che non si conoscono.

Le piattaforme per candidarsi online

Sempre più comune è anche l’utilizzo di vere e proprie procedure online per candidarsi, delle piattaforme che servono al candidato per inserire i propri dati personali e il proprio curriculum, oltre ad altre tipologie di materiali, come ad esempio un video curriculum.

Grazie a queste piattaforme i candidati possono anche sostenere dei test, ad esempio dei test linguistici o di logica, e superare le varie fasi degli application process, che possono portare, in alcuni caso dopo molti ed estenuanti step, ad un colloquio di persona.

I pro e i contro di candidarsi online

Insomma, inviare la candidatura da quando le aziende utilizzano internet è davvero cambiato. Da una parte il processo si è nettamente velocizzato e snellito. Basti pensare alla facilità ed immediatezza di inviare una mail se comparato all’atto di stampare centinaia di curricula, firmali, imbustarli, scrivere l’indirizzo, comprare il francobollo e spedirli di persona andando fisicamente alla posta.

Questo si tratta dunque di un enorme pro e punto a favore di internet!

Uno svantaggio è però l’enorme offerta di candidati, soprattutto in certi ambiti, e la difficoltà di emergere dalla massa o di essere originali. Al giorno d’oggi, ci sono spesso numerosissimi step da superare prima di avere anche solo la possibilità di poter avere un colloquio.

Un consiglio da tenere in mente, se ci si candida online, è quello di non chiudersi nel proprio guscio ma di fare network, di fare rete in internet sia con le aziende che con i colleghi. Dopotutto è importante non dimenticare che tutto potrebbe trasformarsi in potenziali offerte di lavoro e che ogni contatto è estremamente importante.